Archive for the ‘Foto’ Category

h1

Fnac: maratona fotografica/2

lunedì, 8 ottobre 2007

Ieri, come preannunciato, ho partecipato alla maratona.
Purtroppo non mi sono presentato neanche per la riconsegna degli scatti. I temi, per un niubbo come me, erano davvero troppo difficili (o forse sono stato io a non essere in grado di cogliere le sfumature) per riuscire a creare qualcosa di buono.
Diciamo che alla fine ho approfittato della giornata per passaggiare da turista per la mia città (visitando anche caruggi mai visti prima) in compagnia di amici. Ecco tutto. E’ stato comunque piacevole!

h1

Rimorichiatori

sabato, 22 settembre 2007

Mi sono voluto divertire giocando un pò con la desaturazione dell’immagine. Sono partito da un soggetto che mi affascina parecchio, i rimorichiatori del porto di Genova contrapposti allo sfondo della mia città.
E’ il primo esperimento che provo con questo metodo. Eccone il risultato!
Ciao

(click sull’immagine per vederla in dimensioni reali)

h1

Fnac: maratona fotografica

mercoledì, 19 settembre 2007

Il 7 Ottobre si svolgerà a Genova (ed in altre città italiane) la seconda Maratona fotografica organizzata dalla Fnac.
Io, posti liberi permettendo, mi iscriverò: speriamo di riuscire ad essere dei 250 che prenderanno parte all’evento. Domani lo saprò! 🙂
Se volete maggiori informazioni sull’evento trovate tutto qui o direttamente nei negozi Fnac.
Per ora vi lascio con un’altra foto, un amico, un primo piano di chi l’hanno scorso partecipò alla prima edizione della Maratona.

(click sull’immagine per vederla in dimensioni reali)

ps: un grazie al modello per aver acconsentito a pubblicare la foto sul mio blog.

h1

JFK

lunedì, 17 settembre 2007

Probabilmente vi aspettereste scatti diversi dalla mia ultima vacanza negli Stati Uniti, ma voglio partire da qui, dalla fine.
Ecco come ho passato il tempo aspettando il volo di ritorno dal JFK di New York 😉
(click sule immagini per vederle in dimensioni maggiori)

h1

Adobe Lightroom

venerdì, 30 marzo 2007

Le poche foto scattate per ora con la mia nuova Nikon D80 hanno sollevato due grossi problemi:
1) gestione del flusso di lavoro, dallo scatto in raw alla creazione della foto da inviare in stampa (magari utilizzando un unico software senza dover cambiare tra due/tre applicazioni)
2) archiviazione di centinaia e centinaia di megabytes di fotografie (magari con possibilità di avere n-filtri per la ricerca, slideshow, etc. etc.)

Pare che Adobe abbia già pensato a tutto ed abbia risolto la cosa con il lancio del suo nuovo prodotto Lightroom. Quest’ultimo permette di fare moltissime cose sui nostri scatti digitali, dall’archiviazione al controllo dei classici parametri propri di un file raw, dall’inserimento dei metadati alle varie possibili modifiche che si possono apportare all’immagine. E poi cura dei livelli, contrasto, saturazione, curve di tonalità, etc. etc.
C’è n’è davvero per tutti i gusti e vale la pena dare un’occhiata alla scheda del prodotto per capirci qualcosa di più, e magari spendere qualche minuto in questi utilissimi video tutorial (in lingua inglese)

Quasi dimenticavo: c’è una utilissima feature che permette di creare cose come questa!
Non male, vi pare?

h1

Prime foto

sabato, 24 marzo 2007

La colpa di questi 16 giorni di assenza dal blog è, quasi totalmente, sua! 😉
Lo studio del nuovo oggetto ha occupato ogni singolo spazio del mio (già poco) tempo libero.
Vi mostro i risultati di un principiante non ancora padrone del tutto del mezzo. Ogni critica è benvenuta.
(click sulle miniature per aprire la foto in dimensioni non da microscopio)

Un ritratto ed un particolare della mia personalissima modella 😉

una vecchia signora che si gode il sole e la focaccia

…ed un possibile nuovo logo per Windows 😉

h1

D80

venerdì, 2 marzo 2007

Dopo n-mesi di ricerche, consigli (e ringrazio pubblicamente il pazientissimo Tambu per la disponibilità), forum, ma soprattutto dopo n-mesi in cui si mette da parte qualcosa con lo scopo di fare L’Acquisto mi appresto ad ordinare la mia prossima macchina fotografica.
Sarà la Nikon D80!
Non vedo l’ora che arrivi, ma sopratutto, non vedo l’ora di provarla leggendomi con cura tutte le millemila pagine del manuale, come piace fare a me 😉
(update: ecco qui le primissime foto scattate)