Archive for the ‘Pensieri’ Category

h1

Car Pool

venerdì, 22 giugno 2007

Prendo spunto da un articolo dall’ “eco-blog” di Karminio per pubblicare il primo post post-vacanza.
Riguardo alla sensibilità degli americani in merito all’inquinamento ho trovato molto utile una loro trovata, che non ho mai visto altrove nella mia piccola esperienza.
Il car pooling. Cosa è?
Sulle tangenziali (che talvolta hanno 6 o più corsie per senso di marcia, quindi forse chiamarle tangenziali è un pò restrittivo, almeno per i nostri parametri) intorno alle grandi città esistono delle corsie percorribili  solo se in auto si è almeno in due (in tre su particolari strade, più trafficate, in determinate ore del giorno, suppongo quelle di punta).
In un paese dove praticamente le due ruote in città non esistono questo è un ottimo incentivo per condividere l’automobile con un collega/amico o con chi percorre semplicemente parte dello stesso tragitto.
Mi sono ritrovato a godere spesso di questo vantaggio, con le strade semibloccate in prossimità del centro cittadino e la corsia (anzi, corsie, perchè in alcuni tratti, su 7 corsie ben 2 sono dedicate al car pool) completamente libera.
Inoltre, altra cosa che mi ha colpito, nessuno infrange la regola. Nemmeno con km e km di coda chi è da solo un auto “fa il furbo” utilizzando la corsia car pool. Ma vi immaginate invece cosa accadrebbe qui, magari in tangenziale a Milano, con una corsia libera e le altre bloccate? Evidentemente lì esiste una certezza della pena che scoraggia simili iniziative.
Peccato servano spazi per atturare una simile iniziativa, ma non si potrebbero mettere a disposizione le corsie dei mezzi pubblici qui da noi per quelli che magari occupano l’auto in tre persone?

h1

Un giorno indimenticabile

lunedì, 28 maggio 2007

Ci siamo sposati! E sono felicissimo…
E’ stato davvero un giorno indimenticabile: è andato tutto meglio di quanto avessi immaginato.
E tutto grazie alle splendide persone che hanno partecipato, ieri.
Vorrei raccontarvi di più della giornata trascorsa, ma siamo quasi in partenza per gli Stati Uniti.
Un grazie davvero speciale a tutti: avete contribuito a rendere davvero indimenticabile per me e per lei il 27 Maggio 2007!

ps: Ufficialmente il blog “riaprirà” il 21 Giugno, ma non escludo di riuscire a postare qualche aggiornamento live sul nostro viaggio di nozze 😉

h1

Sposa bagnata…

sabato, 26 maggio 2007

…sposa fortunata!
Così si dice, no? Però dopo esattamente due-settimane-due consecutive di sole e caldo estivo che sembra di essere ad Agosto, svegliarsi il giorno prima del matrimonio sotto un diluvio degno di Noè… è sfiga! Altro che fortuna…
In verità la vera sfortuna è che le previsioni per domani sono identiche a quelle di oggi, e purtroppo, per una volta (no, non è vero, sono io che sono cattivo, il sito dell’Arpal c’azzecca sempre!) il meteo ha indovinato la previsione.
Vabbè, tanto non ci può fare nulla (se non munirsi di ombrello) e bisogna prendere quello che viene 😉

h1

Ultimo giorno di lavoro

giovedì, 24 maggio 2007

Yeah! Ancora un giorno di fatica (si fa per dire) e poi tornerò a sedermi su questa sedia in ufficio tra 32 giorni: mostruoso! 😉
Che sensazione, percepire uno stipendio senza aver mai messo piedi in ufficio. Mi sembra di tornare quasi ai tempi della scuola, quando le vacanze erano lunghissime. Probabilmente quando tornerò mi sarò anche dimenticato come si programma, tanti saranno i giorni che mi terranno lontano da qui.
Nonostante gli eventi importanti di questi giorni non devo infatti dimenticare che oggi è il mitico ultimo-giorno-di-lavoro prima delle ferie, anzi, Ferie in questo caso 😉

h1

Meno quattro

mercoledì, 23 maggio 2007

Ormai è (quasi) tutto a posto. Anche i piccoli dettagli sono sistemati.
La lista delle cose da fare contiene sempre più segni di spunta.
E’ stato divertente organizzare tutto, molto più facile di quello che dicono quelli che ci sono già passati.
Adesso devo solo abituarmi all’idea che tra quattro giorni sarò un uomo sposato e devo riuscire a controllare l’emozione quando la vedrò arrivare, evitandomi una smarrone epico 😉
Per il resto: fine!
…ah… e poi devo pronunciare il fatidico SI e darle la mano sinistra per la fede… oh… la sinistra mi raccomando, non devo sbagliare! 😉 (la mano del cuore, la mano del cuore, la mano…)

h1

Festa della Mamma

domenica, 13 maggio 2007

Oggi si festeggiano tutte le mamme del mondo.
Io ho seguito il consiglio dell’AIRC ed ho “regalato molto più di un fiore” alla mia mamma: le ho regalato una bellissima azalea.
Bella non solo per i suoi fiorellini bianchi e rosa e le sue piccole foglie verdi. Bella perchè so che i 14 € spesi serviranno ad aiutare la ricerca contro un male comune!
Nelle maggiori piazze italiane è infatti possibile acquistare l’Azalea della Ricerca.
Se anche voi vorrete seguire il consiglio dell’AIRC, vi basta trovare la piazza più vicina a casa vostra. Basta un click qui.

h1

Vita frenetica

venerdì, 11 maggio 2007

Oggi sono stato in trasferta a Milano. Era un bel pò che non andavo in centro, così ho deciso di tentare l’accoppiata treno (lasciamo perdere questo argomento perchè la situazione meriterebbe un post a parte!) più metropolitana.
Mi ero dimenticato di un’usanza particolare che si adotta nei metrò milanesi (ma forse anche in quelli del resto del mondo): sulle scale mobili che di portano da/verso i treni, se hai intenzione di stare fermo, devi incolonnarti assolutamente a destra. Come se fosse una strada a due corsie: guai a fermarti a sinistra! Rischi spintoni, richieste poco cortesi e… forse… insulti?!?!
Eh già, perchè la corsia di sinistra è riservata a quelli che corrono anche sulle scale mobili del metrò!
Che tristezza!!!
Ma quando avrai risparmiato 10 secondi per stazione affannandoti anche su per le scale mobili, la tua giornata sarà diversa? Ne guadagnerà qualcosa?
E goditi l’attimo di ozio feriale! Almeno quando puoi lasciarti trasportare sulle scale mobili.