h1

Una categoria atipica

giovedì, 15 febbraio 2007

In questi giorni si sente nuovamente parlare di un altro temutissimo sciopero dei benzinai. Questi ultimi sono davvero una categoria particolare, in quanto a sciopero. Perchè nulla ci perdono!
Pensate un pò: è un pò come se (nel caso voi siate lavoratori dipendenti) il vostro capo vi permettesse di non andare in ufficio per un periodo pur pagandovi. Delle ferie extra!
Perchè i distributori automatici spesso, durante gli scioperi, sono sempre rimasti in funzione, ed anche nell’ipotesi che questi non siano disponibili per il prossimo futuro, nei giorni antecedenti lo sciopero la maggior parte delle pompe di carburante esaurisce anche le scorte: vendono in un brevissimo tempo forse di più di quello che venderebbero rimanendo aperti. Perchè pur di non rimanere a secco, tu che solitamente faresti 20 EUR prima di uno sciopero chiedi invece il pieno!
Che bello essere un benzinaio in sciopero!

Annunci

One comment

  1. E’ una delle tante cose con poco senso che abbiamo in Italia. Il bello è che si lamentano anche del fatto che vogliono vendere la benzina in grossi distributori, scontata in modalità “supermercato”. Certo per loro sarà un danno, ma per noi no visto che il prezzo alto della benzina è dato, oltre che dalle tasse dello Stato, anche dalla presenza troppo capillare di benzinai sul nostro territorio.



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: